Se vuoi creare un video pubblicitario virale e sei interessato al viral marketing in generale sei nel posto giusto!

Abbiamo realizzato per l’applicazione Lettera Senza Busta un video pubblicitario virale, grazie al quale l’azienda ha ottenuto in meno di tre settimane oltre 77.000 visualizzazioni video, +315% di download dell’app e +225% visite al sito web.

Lettera Senza Busta ci ha affidato il compito di creare un video pubblicitario virale che potesse colpire lo spettatore, indurlo a scaricare l’app e ad usufruire dei servizi offerti e, infine, stimolare il passaparola.

Dopo aver progettato l’idea creativa, siamo passati all’azione.

Questo è il video pubblicitario che abbiamo realizzato, studiato apposta affinché il messaggio “Smettila di fare la fila in posta” rimanesse impresse nella mente dello spettatore:

Perché creare un video pubblicitario virale? Per i risultati!

Lo spot “Smettila di fare la fila in posta”, a meno di tre settimane dalla sua pubblicazione, ha ottenuto più di 77.000 visualizzazioni organiche su YouTube, ed è stato trasmesso su alcune reti televisive.

Tale visibilità ha portato ad un incremento del 315% del download dell’applicazione negli app store, oltre ad un incremento del 225% dei visitatori sul sito.

A questi risultati aggiungiamo i tantissimi feedback positivi lasciati dagli utenti di Lettera Senza Busta che si sono complimentati per l’originalità del video pubblicitario.

come creare una pubblicità virale

Creare video pubblicitari virali

Perché realizzare un video pubblicitario virale? Perché conviene!

Come hai visto, grazie al nostro video pubblicitario Lettera Senza Busta ha:

  • aumentato la propria visibilità
  • acquisito nuovi clienti

Ma non solo! Un video pubblicitario virale infatti :

  • ottiene maggiori visualizzazioni organiche, evitando campagne advertising sui social ad alto budget
  • raggiunge il pubblico al quale è destinato
  • permette all’azienda un ritorno dell’investimento positivo a breve e nel lungo periodo, in termini di visibilità e di nuovi clienti
  • permette all’azienda di risparmiare sulle campagne di advertising online, in quanto le persone in target visualizzano e condividono il video di loro spontanea volontà

Il video pubblicitario diventa parte del tuo patrimonio.

Ecco perché ha più senso investire anzitutto nella progettazione creativa, in un contenuto video e nella sua produzione!

Pietro Parolin, il regista dello spot, e Diego Busatto, il produttore del video pubblicitario virale, raccontano, nel video qui sotto, il dietro le quinte dello spot:

Prima di scegliere il tuo fornitore video pubblicitario, poniti queste quattro domande:

  1. Il mio fornitore video è competente, strutturato e organizzato per realizzare un contenuto video coerente con il mio messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing prestabiliti?
  2.  Sposa la mia visione aziendale a lungo termine? Ci tiene a stabilire con me una collaborazione nel lungo periodo o è l’ennesimo fornitore “toccata e fuga”?
  3. Sa darmi tempi di realizzazione del prodotto certi?
  4. Ha a cuore il mio progetto video e soprattutto i risultati che voglio ottenere?

Noi lavoriamo insieme ai reparti marketing dei nostri clienti per studiare al meglio il contenuto in fase di pre produzione.

Questo ci permette di creare un contenuto in linea con il messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing definiti dal cliente.

Il contenuto video determina il vero successo di una campagna di video marketing.

La creatività non deve mai esser fine a sé stessa.

Come fornitori video stabiliamo relazioni nel lungo periodo con i nostri clienti, seguendoli passo passo nella realizzazione del loro progetto video pubblicitario e, laddove lo desiderano, anche nella sua diffusione online.

Vuoi realizzare un video pubblicitario virale? Contattaci!





Per favore compila il form

LETTERA SENZA BUSTA

Video pubblicitario virale: il caso studio

Se vuoi creare un video pubblicitario virale e sei interessato al viral marketing in generale, allora sei nel posto giusto!

Abbiamo realizzato per l’applicazione Lettera Senza Busta un video pubblicitario virale, grazie al quale l’azienda ha ottenuto in meno di tre settimane oltre 77.000 visualizzazioni video, +315% di download dell’app e +225% visite al sito web.

Lettera Senza Busta ci ha affidato il compito di creare un video pubblicitario virale che potesse colpire lo spettatore, indurlo a scaricare l’app e ad usufruire dei servizi offerti e, infine, stimolare il passaparola.

Dopo aver progettato l’idea creativa, siamo passati all’azione.

spot lettera senza busta backstage
spot lettera senza busta backstage

Se vuoi creare un video pubblicitario virale e sei interessato al viral marketing in generale, allora sei nel posto giusto!

Abbiamo realizzato per l’applicazione Lettera Senza Busta un video pubblicitario virale, grazie al quale l’azienda ha ottenuto in meno di tre settimane oltre 77.000 visualizzazioni video, +315% di download dell’app e +225% visite al sito web.

Lettera Senza Busta ci ha affidato il compito di creare un video pubblicitario virale che potesse colpire lo spettatore, indurlo a scaricare l’app e ad usufruire dei servizi offerti e, infine, stimolare il passaparola.

Dopo aver progettato l’idea creativa, siamo passati all’azione.

Questo è il video pubblicitario che abbiamo realizzato, studiato apposta affinché il messaggio “Smettila di fare la fila in posta” rimanesse impresso nella mente dello spettatore:

tombacco

Questo è il video pubblicitario che abbiamo realizzato, studiato apposta affinché il messaggio “Smettila di fare la fila in posta” rimanesse impresso nella mente dello spettatore:

tombacco

Una comunicazione virale può essere indotta? Generalmente un video diventa virale nel momento in cui naturalmente ottiene una condivisione molto elevata e inizia a vivere fuori dall’onda della diffusione programmata in maniera massiva: social, scambio di link, meme, etc.

Per rispondere alla domanda: sì, è possibile indurre la viralità in un video ed è possibile farlo in vari modi.

Una comunicazione virale può essere indotta? Generalmente un video diventa virale nel momento in cui naturalmente ottiene una condivisione molto elevata e inizia a vivere fuori dall’onda della diffusione programmata in maniera massiva: social, scambio di link, meme, etc.

Per rispondere alla domanda: sì, è possibile indurre la viralità in un video ed è possibile farlo in vari modi.

spot lettera senza busta backstage 2

Perché creare un video pubblicitario virale? Per i risultati!

Lo spot “Riposa in fila”, a meno di tre settimane dalla sua pubblicazione, ha ottenuto più di 77.000 visualizzazioni organiche su YouTube, ed è stato trasmesso su alcune reti televisive.

Tale visibilità ha portato ad un incremento del 315% del download dell’applicazione negli app store, oltre ad un incremento del 225% dei visitatori sul sito.

A questi risultati aggiungiamo i tantissimi feedback positivi lasciati dagli utenti di Lettera Senza Busta che si sono complimentati per l’originalità del video pubblicitario.

spot lettera senza busta backstage 2

Perché creare un video pubblicitario virale? Per i risultati!

Lo spot “Riposa in fila”, a meno di tre settimane dalla sua pubblicazione, ha ottenuto più di 77.000 visualizzazioni organiche su YouTube, ed è stato trasmesso su alcune reti televisive.

Tale visibilità ha portato ad un incremento del 315% del download dell’applicazione negli app store, oltre ad un incremento del 225% dei visitatori sul sito.

A questi risultati aggiungiamo i tantissimi feedback positivi lasciati dagli utenti di Lettera Senza Busta che si sono complimentati per l’originalità del video pubblicitario.

Ma anche perché conviene

Come hai visto, grazie al nostro video pubblicitario Lettera Senza Busta ha:

  • aumentato la propria visibilità
  • acquisito nuovi clienti

Ma non solo! Un video pubblicitario virale infatti:

  • ottiene maggiori visualizzazioni organiche, evitando campagne advertising sui social ad alto budget
  • raggiunge il pubblico al quale è destinato
  • permette all’azienda un ritorno dell’investimento positivo a breve e nel lungo periodo, in termini di visibilità e di nuovi clienti
  • permette all’azienda di risparmiare sulle campagne di advertising online, in quanto le persone in target visualizzano e condividono il video di loro spontanea volontà
spot lettera senza busta backstage 3
spot lettera senza busta backstage 3

Perché realizzare un video pubblicitario virale? Perché conviene!

Come hai visto, grazie al nostro video pubblicitario Lettera Senza Busta ha:

  • aumentato la propria visibilità
  • acquisito nuovi clienti

Ma non solo! Un video pubblicitario virale infatti:

  • ottiene maggiori visualizzazioni organiche, evitando campagne advertising sui social ad alto budget
  • raggiunge il pubblico al quale è destinato
  • permette all’azienda un ritorno dell’investimento positivo a breve e nel lungo periodo, in termini di visibilità e di nuovi clienti
  • permette all’azienda di risparmiare sulle campagne di advertising online, in quanto le persone in target visualizzano e condividono il video di loro spontanea volontà

Pietro Parolin, il regista dello spot, e Diego Busatto, il produttore del video pubblicitario virale, raccontano, nel video qui sotto, il dietro le quinte dello spot:

tombacco

Pietro Parolin, il regista dello spot, e Diego Busatto, il produttore del video pubblicitario virale, raccontano, nel video qui sotto, il dietro le quinte dello spot:

tombacco

Il video pubblicitario diventa parte del tuo patrimonio.

Ecco perché ha più senso investire anzitutto nella progettazione creativa, in un contenuto video e nella sua produzione!

Prima di scegliere il tuo fornitore video pubblicitario, poniti queste quattro domande:

  1. Il mio fornitore video è competente, strutturato e organizzato per realizzare un contenuto video coerente con il mio messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing prestabiliti?
  2.  Sposa la mia visione aziendale a lungo termine? Ci tiene a stabilire con me una collaborazione nel lungo periodo o è l’ennesimo fornitore “toccata e fuga”?
  3. Sa darmi tempi di realizzazione del prodotto certi?
  4. Ha a cuore il mio progetto video e soprattutto i risultati che voglio ottenere?

spot lettera senza busta backstage 4
spot lettera senza busta backstage 4

Il video pubblicitario diventa parte del tuo patrimonio.

Ecco perché ha più senso investire anzitutto nella progettazione creativa, in un contenuto video e nella sua produzione!

Pietro Parolin, il regista dello spot, e Diego Busatto, il produttore del video pubblicitario virale, raccontano, nel video qui sotto, il dietro le quinte dello spot:

Prima di scegliere il tuo fornitore video pubblicitario, poniti queste quattro domande:

  1. Il mio fornitore video è competente, strutturato e organizzato per realizzare un contenuto video coerente con il mio messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing prestabiliti?
  2.  Sposa la mia visione aziendale a lungo termine? Ci tiene a stabilire con me una collaborazione nel lungo periodo o è l’ennesimo fornitore “toccata e fuga”?
  3. Sa darmi tempi di realizzazione del prodotto certi?
  4. Ha a cuore il mio progetto video e soprattutto i risultati che voglio ottenere?

spot lettera senza busta backstage 2

Noi lavoriamo insieme ai reparti marketing dei nostri clienti per studiare al meglio il contenuto in fase di pre produzione.

Questo ci permette di creare un contenuto in linea con il messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing definiti dal cliente.

Il contenuto video determina il vero successo di una campagna di video marketing.

La creatività non deve mai esser fine a sé stessa.

Come fornitori video stabiliamo relazioni nel lungo periodo con i nostri clienti, seguendoli passo passo nella realizzazione del loro progetto video pubblicitario e, laddove lo desiderano, anche nella sua diffusione online.

spot lettera senza busta backstage 2

Noi lavoriamo insieme ai reparti marketing dei nostri clienti per studiare al meglio il contenuto in fase di pre produzione.

Questo ci permette di creare un contenuto in linea con il messaggio aziendale e con gli obiettivi di marketing definiti dal cliente.

Il contenuto video determina il vero successo di una campagna di video marketing.

La creatività non deve mai esser fine a sé stessa.

Come fornitori video stabiliamo relazioni nel lungo periodo con i nostri clienti, seguendoli passo passo nella realizzazione del loro progetto video pubblicitario e, laddove lo desiderano, anche nella sua diffusione online.

Loading...

TI É PIACIUTO?

Condividi l'articolo con tuoi amici!